Per poter installare Extraway Bridge è necessario installare almeno la versione base di eXtraWay Platform disponibile per Linux o Windows

La piattaforma Extraway è composta da un servlet container Java, nella versione base si tratta di Apache Tomcat, e il database basato su XML Extraway.

REQUISITI HARDWARE (SERVER)

Le specifiche della macchina server dipendono principalmente dall’entità dei dati che dovranno essere processati da eXtraWay Bridge. In linea di massima le prestazioni dipendono dalla velocità dei dispositivi di memorizzazione, dalla velocità della rete e, per la gestione di allegati non testuali, dalla memoria RAM.

REQUISITI MINIMI:

  • Processore Intel Pentium 4 o compatibile;
  • 2GB di RAM

CONSIGLIATI

  • Processore Intel Xeon multicore o compatibile;
  • 4 GB di RAM;
  • Dispositivo di storage ad alta affidabilità (Raid) o moduli esterni (Nas, Sas);
  • Scheda di rete Gigabit o superiore;
  • Alimentazione tramite gruppo di continuità

REQUISITI SOFTWARE

REQUISITI JAVA

  • Java Runtime Environment 1.6.0 1)
  • Apache Tomcat 6.0 2)

REQUISITI SOFTWARE SERVER LINUX

DISTRIBUZIONE LINUX SUPPORTATE

eXtraway Bridge è stato testato ed è utilizzato con diverse distribuzioni:

Sono consigliati ad ora dal servizio assistenza 3di:

  • Redhat Enterprise 5 64bit
  • Centos 6.4 64bit
  • Ubuntu Server 12.04 LTS 64bit
  • Gentoo 64bit

REQUISITI SOFTWARE SERVER WINDOW

  • Windows server 2003 sp2
  • Windows server 2008 r2 64bit
  • Windows server 2012 64bit
  • Antivirus che possa essere configurato con eccezioni per quanto riguarda il controllo dei processi (ad esempio panda non funziona)
  • Accesso tramite remote desktop o vnc 3)

CLIENT

Macchina client con collegamento di rete diretto al server, si sconsiglia l’utilizzo di indirizzi mappati con tecnologia NAT.

BROWSER SUPPORTATI

  • Internet Explorer 6 sp 1 4)
  • Internet Explorer 7
  • Internet Explorer 8 5)
  • Internet Explorer 9 6)
  • Mozilla Firefox 7)
  • Chrome 8)