Extraway® XML è una piattaforma documentale (RMS) innovativa che consente di gestire e conservare nel tempo ed in modo sicuro Record di informazione, cioè Unità di Informazione consistenti, complete, in modo da garantirne l’integrità, autenticità, confidenzialità e intelligibilità nel tempo.

Il software è facilmente interfacciabile con tutti i sistemi di protocollo informatico e gestione documentale tramite un connettore SQL via JDBC ed inoltre consente l’invio in conservazione di documenti che non sono gestiti da un sistema di gestione documentale ma che risiedono sul file system o su supporto ottico dell’utente, si pensi ad esempio ai mandati di pagamento, ai PUC, ecc.. Il software è stato progettato non solo per essere indipendente dalla sorgente dati ma anche dal modulo esterno di conservazione.

Extraway® XML è un XML DataBase nativo avente le caratteristiche di un Data Base Post-Relazionale. Il trattamento dei dati non avviene, infatti, sotto forma di righe di tabelle, bensì sotto forma di oggetti complessi che esprimono dati ed informazioni mediante una rappresentazione articolata ed al contempo atomica, e che comunemente, sono definiti come “documenti” o “unità informative”.

Extraway® XML è distribuito con licenza Enterprise multi piattaforma, ed è disponibile anche con licenza Open Source per il progetto XDAMS.

Extraway® è un prodotto e marchio registrato di 3D informatica

UN SALTO GENERAZIONALE

Prima ancora che l’epoca del XML fosse del tutto matura – siamo agli albori dell’anno 2000 – 3D Informatica ha deciso di investire le proprie energie e risorse affinchè XML divenisse protagonista delle proprie soluzioni. E’ così che nasce prima eXtraWay Server e, come naturale conseguenza, la eXtraWay Document Platform.

Nessuno ha inteso negare il ruolo di importanza assoluta dei data base relazionali nel mondo della gestione dei dati, ma abbiamo creduto che esigenze diverse, specialmente se riferite alla gestione dei contenuti, delle informazioni, potevano, anzi dovevano trovare una più efficace ed efficiente risposta in strumenti tecnologici differenti.

E’ proprio questo genere di risposte che la tecnologia eXtraWay offre.

Il ruolo che XML ricopre nella tecnologia Extraway è assolutamente centrale. XML non è il mero tramite per la rappresentazione delle informazioni che la piattaforma gestisce, ma assume il compito di garantirne la conservazione nel tempo. eXtraWay Server non adotta nessun contenitore per la conservazione dei propri dati, eleggendo direttamente il file system a tale ruolo e conservando su di esso i record direttamente in formato XML.

Ciò conferisce alle basi dati realizzate con Extraway un orizzonte temporale pressoché illimitato, aperto ed in alcun modo vincolato al software e dalla tecnologia che si decide di adottare per esse.

Extraway Server è infatti lo strumento su quale costruire qualsiasi applicazione documentale con la prospettiva di dare al Data Base che si andrà a realizzare un orizzonte temporale aperto e ben superiore di quello cui il software stesso è destinato. Ciò è dovuto alla scelta di rendere il formato XML pietra angolare sulla quale costruire strumenti innovativi che si avvalgano, al contempo, delle fondamenta di un esperienza ventennale di ricerca e sviluppo.